Confermati i big di #Frades2016! Pronti a pogare?

Confermati i big di #Frades2016! Pronti a pogare?

25 anni di carriera, nuovo album, nuovo tour. Avete intuito bene, quest’anno i big di #Frades2016 saranno i Punkreas, la punk band più famosa d’italia!

Con 10 album alle spalle, il 22 aprile del 2016 è uscito il loro ultimo lavoro dal titolo Il lato ruvido, lanciato dal singolo In fuga, e per festeggiare i 25 anni di carriera hanno dato via al XXV Paranoia Domestica Tour. Cominciato il giorno stesso dell’uscita dell’album, il lungo tour è partito dal Leoncavallo, storico centro sociale di Milano, e dopo diverse date di presentazione dell’album, il tour prosegue ora con le tappe estive toccando i palchi di tutta Italia.

Il 26 agosto sarà il turno di Frades 2016, perciò segnatevi questa data in agenda, perchè quel giorno vi aspetta un live di puro punk rock a duemila all’ora, distorsioni a volumi spaventosi, batterie come treni e testi graffianti come carta abrasiva.

Formati nel 1988 a San Lorenzo di Parabiago, vicino Milano, i Punkreas hanno fatto il loro debutto musicale nel 1990 con Isterico, una demo in audiocassetta autoprodotta, nella quale era presente Il vicino, uno dei loro brani più famosi. Il loro primo disco ufficiale è uscito, invece, nel 1992 dal titolo United Rumors of Punkreas, un album nel quale emerse in pieno il loro stile robusto ed aggressivo. Del 1994 è invece quello che è considerato il loro miglior album in assoluto, Paranoia e potere, caratterizzato da una registrazione in analogico, le cui sonorità fruscianti e a bassa definizione resero l’opera più omogenea ed aggressiva e ciò contribuì non poco alla resa sonora delle canzoni dell’album, di cui certe si sono rivelate un gran successo come Aca toro, La canzone del bosco e Tutti in pista.

In breve i Punkreas hanno conquistato la scena punk hard core italiana e infiammato gli animi dei fan che li seguivano (e tuttora li seguono) nelle loro centinaia di concerti l’anno, durante i quali hanno diviso il palco anche con artisti internazionali come, per citarne alcuni, i Blink 182, i Limp Bizkit, i Deftones, i Primus, i Bad Religion, Joe Strummer, gli Wire, i Sex Pistols.

Dopo oltre 25 anni di carriera, 10 album, live e ristampe, i Punkreas sono ancora qui, carichi di allegria, energia e sana rabbia nei loro testi di denuncia contro il sistema imperante.

Se c’è un aspetto che li ha caratterizzati sin da subito, infatti, è che la musica e l’impegno sociale si sono sempre mescolati nella loro carriera con grande continuità. Il gruppo ha così suonato in occasione delle manifestazioni contro l’ampliamento della base Nato del Dal Molin, a Vicenza, e nel lager di Auschwitz, dopo aver accompagnato gli studenti in visita in quei terribili luoghi. Se c’ è una buona causa, i Punkreas sono in prima linea.cover

Il gruppo si è sempre posto, infatti, in antitesi rispetto alla scena punk inglese, non incitando all’autodistruzione, ma all’impegno sociale e rivalutando i centri sociali come luoghi a partire dai quali deve avvenire la rinascita delle periferie urbane, luoghi di cui si sentono sia portavoce che debitori.

Siamo gasatissimi all’idea di vedere i Punkreas esibirsi sul Palco di Frades 2016 e, ricordando che il Gruppo Frades è un’associazione di volontariato senza scopo di lucro e che i concerti sono totalmente gratuiti, siamo ancora più onorati di avere come ospiti un band con cui condividiamo molti valori, oltre alla passione per la musica!

Vi aspettiamo dunque il 26 agosto a Serramanna, carichi di entusiasmo e di amici.

E ricordate: chi non poga è perduto!

 

A breve vi sveleremo i nomi delle altre band e pubblicheremo il programma completo.

Seguiteci su

Facebook: Gruppo Frades

Instagram: @frades_

Posted in News and tagged , , , , .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>